10 storie da non perdere, da leggere con il papà

10 storie da non perdere, da leggere con il papà

 

Ogni occasione è buona per regalare dei libri. Ancor più quando questi libri celebrano qualcosa di prezioso ed importante come l’amore tra genitore e figlio.

Con la festa del papà che si avvicina, ho deciso di offrirvi la mia selezione ragionata per fasce d’età di libri. Buona lettura!

 

Libri sul papà per i più piccoli

 

Le mani di papà

 

Clicca sull’immagine per maggiori informazioni

 

Un albo di Émile Jadoul con al centro le mani di papà. Mani grandi, forti, sicure, che proteggono, guidano, accolgono.

Il bebè sa di potersi fidare di queste mani e ci si abbandona totalmente finché, un giorno o l’altro, arriva il momento in cui il bimbo lascia quelle mani per iniziare a muovere i primi passi.

 

Scacciabua

 

Clicca sull’immagine per maggiori informazioni

 

Chi è lo Scacciabua? Oh, la risposta è facile.

Quando un bambino gioca, corre o salta e sfortunatamente cade e si fa la bua, chi arriva di corsa? Il suo papà che dà un bacino e immediatamente “GLOMP” la bua sparisce.

Ma che fine avrà fatto? Be’, la risposta è facile: se l’è mangiata papà perché lui è un Superpapà!

E che cosa succede quando un Superpapà mentre arriva di corsa inciampa e si fa anche lui la bua? Ancora più facile!

Arriva di corsa la mamma, dà un bacino a tutti e due e in un batter d’occhio GLOMP tutte le bue sono sparite. Infatti è risaputo: le mamme e i papà sono i campioni mondiali di Scacciabua.

 

Bacioespresso

 

Clicca sull’immagine per maggiori informazioni

 

Questi papà moderni vanno sempre di fretta!

Spesso, di mattina, vanno a lavorare così spediti che hanno appena il tempo di dare un bacio superveloce al loro bambino e già si sono precipitati fuori dalla porta. E di sera, quando finalmente tornano dal lavoro, spesso sono attaccati al telefono e il loro bambino può ricevere un bacioespresso prima di andare a nanna! Corrono talmente veloci che sembrano treni: sono dei papà alta velocità!

Ma c’è anche qualche bambino che è stufo di baciespressi, tanto da annunciare a tutti quanti: «Attenzione attenzione, il papàespresso delle 7,30 oggi non esce di casa prima di avermi ricoperto di baci e quindi accumulerà un ritardo INDETERMINATO!»

Un libro perfetto per i papà sempre di corsa!

 

Libri sul papà dai 2 anni

 

Indovina quanto bene ti voglio

 

Clicca sull’immagine per maggiori informazioni

 

A volte, quando vuoi tanto, tanto bene a qualcuno vorresti trovare un modo per descrivere l’intensità  dei tuoi sentimenti. Papà leprotto e il suo cucciolo giocano a dirsi quanto si vogliono bene e a chi supera l’altro per quantità di affetto provato.

Un libro in cui le emozioni vengono espresse con grande sincerità, e in cui l’amore appare immenso, capace di arrivare persino fino alla luna e ritorno!

Un libro che ci ricorda l’importanza di dar voce al nostro sentire.

 

Chiedimi cosa mi piace

 

Clicca sull’immagine per maggiori informazioni

 

Una storia molto tenera che celebra le piccole meraviglie quotidiane e il legame tra un papà e la sua bambina.

In uno splendido pomeriggio d’autunno, padre e figlia passeggiano nel parco. La richiesta della bambina (“Chiedimi cosa mi piace“) da inizio a un dialogo intimo tra i due, che intreccia ricordi, sensazioni ed episodi preziosi.

Un libro semplice ed inteso, dalle illustrazioni poetiche, che trasmette la forza, la fiducia e il calore dell’amore tra genitore e figlia.

 

Ci pensa il tuo papà

Clicca sull’immagine per maggiori informazioni

 

«Papà cosa faresti se cadessi in acqua?» «Mi butterei per ripescarti.» «Tutto vestito?» «Tutto vestito, anche con le scarpe.» «E se nell’acqua ci fossero i coccodrilli?» «E se mi avesse trovato qualcuno prima di te?»

Orsetto fa mille domande al suo papà, vuole capire fino a dove si spingerebbe per salvarlo, quanti possibili pericoli sarebbe disposto a sfidare. L’amore, la tenerezza, la dedizione lo rassicureranno.

 

Stammi vicino, papà

 

Clicca sull’immagine per maggiori informazioni

 

Lui sa sempre come farmi ridere. Lui mi racconta le storie più belle. Non importa cosa facciamo, mi basta stare insieme a lui per sentirmi bene.

Le magnifiche illustrazioni di Soosh raccontano i momenti felici, spiritosi e teneri che segnano questo autentico e prezioso legame padre-figlia.

 

L’ippocampo, un papà speciale

 

Clicca sull’immagine per maggiori informazioni

 

Un magnifico albo di Eric Carle.

Quasi sempre, nelle famiglie dei pesci, dopo che la madre ha deposto le uova e il padre le ha fecondate, succede che vengano abbandonate a se stesse. Ci sono delle eccezioni, però. Come l’ippocampo, o cavalluccio marino.

In questo caso uno dei due genitori accudisce le uova. Eh sì, quel genitore è proprio il papà! Scopriamo insieme come…

 

Che fatica mettere a letto…papà! 

 

Clicca sull’immagine per maggiori informazioni

 

Un libro molto divertente che mette al centro uno scambio di ruoli tra papà e bambino al momento di andare a dormire: il papà non vuole proprio saperne! Toccherà al suo bambino faticare per convincerlo al buon senso, con tenerezza e tanta pazienza.

Una storia adorabile per un momento intimo come la messa a letto.

 

Per i futuri o neo-papà

 

Papà isola

 

Clicca sull’immagine per maggiori informazioni

 

 «Sarò un bravo papà?», si domanda l’orso Gigi «Un super papà sa fare questo e quello. Sa nuotare e costruire, sa giocare a pallone e fare un sacco di altre cose che io non so fare!»

«Ma tu sarai un papà-isola dove il nostro cucciolo potrà riposare, sarai un papà-capanna per proteggerlo dal vento e dal freddo, sarai un papà-cavallo e lo accompagnerai all’avventura, tu sarai un papà-aeroplano per portarlo alla scoperta del mondo!» lo rassicura Betty, l’orsa «E quando il nostro cucciolo partirà per esplorare questo grande mondo, tu non sarai mai troppo lontano».

La sensazione di inadeguatezza, la percezione di essere di fronte ad un cambiamento molto più grande di sé… quanti futuri/neo papà temono di non essere all’altezza?

Con questo libro donerete loro conforto e un sorriso. Esattamente come l’orso Gigi capiranno che basterà essere se stessi per diventare super papà.

 

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo!   

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *